Area professionale



IL D.M. 11.03.1988




1. Note esplicative sul decreto del Ministero dei LL.PP. 11/03/88

Il Decreto del Ministero dei Lavori Pubblici 11.03.88 detta le "Norme tecniche riguardanti le indagini sui terreni e sulle rocce, la stabilità dei pendii naturali e delle scarpate, i criteri generali e le prescrizioni per la progettazione, l'esecuzione ed il collaudo delle opere di sostegno delle terre e delle opere di fondazione".
Le norme si applicano a tutte le opere pubbliche e private da realizzare sul territorio della Repubblica, così come disposto dall'art. 1 della L. 2/2/74 n° 64, ivi comprese le zone dichiarate sismiche ai sensi dell'art. 3, titolo II della citata Legge, nonchè alle opere speciali di cui al punto D dell'art. 1 della stessa Legge (ponti, dighe, serbatoi, tubazioni, torri, costruzioni prefabbricate in genere, acquedotti, fognature).
Con successiva Circolare LL.PP. 24/9/1988 n. 30483 sono state emanate le istruzioni riguardanti le indagini di cui al D.M. 11/03/88.
Le norme prevedono che la relazione geotecnica è sempre obbligatoria, mentre la relazione geologica lo è nei Comuni dichiarati sismici in applicazione della L. 2/2/74 n° 64, nelle aree soggette a vincoli particolari (vincolo idrogeologico ex R.D. n. 3267/1923, vincolo paesaggistico ex L.1497/39, con estensione L. 431/85 Galasso) ed in ogni caso per le opere previste alle sezioni E, F, G, H I, L, M e O del D.M. 11/03/88.
TabellaTali documenti fanno parte integrante degli atti progettuali e come tali devono essere presentati contestualmente alla richiesta di concessione edilizia o all'attestazione di conformità (Dichiarazione Inizio di Attività o Autorizzazione Edilizia) ai sensi della L.R. 52/99).

2. Le competenze

Relazione geologica > GEOLOGO

Relazione geotecnica sulle fondazioni > GEOLOGO - INGEGNERE GEOTECNICO

Relazione geotecnica sulle fondazioni > PROGETTISTA (ING., ARCH., GEOM., P.ED.), nell'ambito delle rispettive competenze


Ordine dei Geologi della Toscana

Introduzione | Indagini geognostiche | Commisione edilizia | Area geologi | Homepage | Contattaci
Copyright © 2000 - www.geologia.com